L’era di Dot-com è tornata o è?

Cramer rompe lo stato del mercato

‘’Devi essere scettico dei mercati, mercati interi, dove sempre più azioni sono valutate su qualcosa di diverso dai guadagni," dice Jim Cramer della CNBC.

Hai sentito parlare della bolla della dot-com? La bolla delle dot-com (conosciuta anche come il boom delle dot-com o la bolla tecnologica) è stato un periodo storico di eccessiva speculazione, soprattutto negli Stati Uniti, che si è verificato approssimativamente dal 1994 al 2000, un periodo di massiccia crescita nell'uso e adozione di Internet. Gli investitori dovrebbero stare attenti, dato che sempre più azioni sono valutate sulla base di misure diverse dai ricavi o dai profitti che le loro società sottostanti producono ogni trimestre, ha avvertito Jim Cramer della CNBC.

"Bisogna essere scettici sui mercati, mercati interi, dove sempre più azioni sono valutate su qualcosa di diverso dagli utili. Questo è quello che è successo durante l'incidente della dot-com - avete avuto tonnellate di aziende che facevano trading a vista e clicks", ha detto.

Durante la bolla delle dot-com, i titoli internet altamente speculativi sono stati i beni più caldi di Wall Street. Il Nasdaq tech-heavy alla fine è crollato, perdendo quasi l'80% del valore in sette mesi nel 2000.

Di cosa siamo testimoni ora? Le azioni di Netflix sono diminuite di quasi l'1,8% un giorno dopo che la piattaforma di streaming ha portato a casa quattro premi al 71° Emmys, a parte le nove HBO e le sette statue di Amazon.

Per quanto riguarda Facebook e Alphabet, Cramer ha detto che le azioni dei giganti di internet sarebbero state più alte se fossero state giudicate dai guadagni. Invece, le loro azioni sono state scambiate sulla base di notizie aggiornate sulle indagini antitrust sulle società.

Le azioni di Facebook sono diminuite dell'1,6% lunedì dopo che un rapporto del Wall Street Journal ha detto che il concorrente Snap ha lavorato con la Federal Trade Commission per affrontare la tattica hardball del colosso dei social media.

"Ho un'altra dozzina di esempi nella mia testa. Una dozzina di esempi di azioni che semplicemente non commerciano più con i guadagni o le vendite", ha detto. "Quando c'erano solo alcuni di questi nomi, andava bene. Ma in questi giorni ce ne sono così tanti che è diventato molto più difficile analizzare ciò che sta succedendo nel mercato più ampio".

E se sei pronto a sfruttare la bolla, il palloncino o qualsiasi cosa sia, prepara il tuo account TradeApp per andare.

Fonte: https://www.cnbc.com/2019/09/23/jim-cramer-warns-of-dot-com-era-parallels-its-not-a-normal-market.html